FRANA – A Civitacampomarano ritorna la paura, sei famiglie sgomberate

Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Emergenza a Civitacampomarano. Frana dentro le viscere del paese già interessato negli anni passati da frane gigantesche con investimenti infrastrutturali straordinari sulla palificazione e sulla viabilità che all’epoca ne hanno interrotto anche i collegamenti verso la Bifernina e quindi Castelmauro Termoli e verso il capoluogo regionale.

Un paese che convive da decenni con movimenti franosi che però questa volta hanno riportato il panico tra la comunità locale. Un dissesto quello attuale che sta interessando il cuore del piccolo centro abitato ubicato su un costone di arenarie che evidentemente si sta sfaldando nel sottosuolo e che implode al suo interno senza arrecare per ora scivolamenti del terreno all’esterno del centro abitato lungo il perimetro urbano.

Diverse sono quindi le abitazioni che presentano crepe e 6 le case soggette a ordinanze di sgombero da parte del sindaco per 13 persone sistemate in altre dimore, di parenti o in alloggi popolari nella disponibilità del Comune o in bb. Sembrerebbe danneggiata anche la casa del patriota e storico Gabriele Pepe e quindi la casa comunale dove sono gli uffici del sindaco e di tutti gli altri servizi cittadini.

La frana interna al borgo notata nei primi giorni di marzo non sembra fermarsi con il timore, perciò, che nei prossimi giorni  si possano verificare altre situazioni  di pericolo. Nel frattempo il sindaco di Civitacampomarano Paolo Emanuele ha valutato oggi la situazione insieme alla Protezione civile e al Governatore Frattura comunicando l’emergenza al Dipartimento della Protezione nazionale che dovrebbe a breve fare un sopralluogo e da qui svolgere ulteriori indagini geognostiche e indicare suggerimenti tecnici e preventivi atti soprattutto a salvaguardare la popolazione della piccola comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: