POLIZIA – Drugs On Street, alcol e droga al volante intensificati i controlli

Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino

CAMPOBASSO – 400 veicoli controllati, 600 persone sottoposte a pretest, 90 automobilisti sottoposti ad accertamenti con etilometro, 9 persone beccate alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, 9 patenti ritirate e 100 punti decurtati, nonché la sanzione amministrativa per somministrazione di alcolici dopo le ore 03.00 e prima delle 06.00 a carico del gestore di una discoteca per un importo che supera i 6.000,00 euro.

Sono questi i numeri del progetto “Drugs On Street”,  una mirata attività di contrasto al fenomeno della somministrazione di alcolici e superalcolici dopo le 3.00 e della guida di veicoli sotto l’effetto di sostanze stupefacenti ed alcoliche, posto in essere la notte tra sabato e domenica scorsi, dalla Polizia di Stato di Campobasso.

Il progetto si inserisce nel solco di precedenti attività condotte dalla Polizia di Stato per l’intensificazione del contrasto del fenomeno della guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze alcooliche, stupefacenti e/o psicotrope, oltre che in un mirato intervento dell’Unione Europea per la riduzione degli incidenti stradali nel decennio 2010- 2020.

La specifica attività, espletata dalle ore  00.00 alle ore 07.30 nei comuni di Campobasso, Termoli e Petacciato, ha coinvolto un consistente numero di operatori appartenenti a diverse articolazioni della Questura (Squadra Mobile, Ufficio Sanitario, Squadra Amministrativa) nonché del Commissariato P.S. di Termoli e della locale Sezione di Polizia Stradale. Considerate le finalità collaborative e informative, l’attività ha potuto contare anche sull’apporto professionale di personale medico della Polizia di Stato presente ai servizi a bordo di un camper.

 Di particolare rilevanza è risultata la scelta di moltissimi avventori dei locali che, all’uscita, hanno voluto sottoporsi al pretest per la valutazione dell’alcolemia, prima di mettersi alla guida dei veicoli ed incorrere in possibili incidenti e sanzioni al codice della strada. Diversi hanno scelto di rimanere in auto, fermi e in attesa che passassero gli effetti dell’alcol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: