CRONACA – Residenza “fantasma” per truffare le compagnie assicurative, imprenditore denunciato

PIETRABBONDANTE – Un imprenditore, 50enne di Cardito, in provincia di Napoli, è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Agnone.

Avrebbe prodotto false documentazioni attestanti la sua residenza anagrafica presso il comune di Pietrabbondante, al fine di ottenere dalle compagnie assicurative di circa quaranta veicoli intestati alla società da lui amministrata, il pagamento di tariffe di gran lunga inferiori a quelle del luogo di effettiva origine.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

ARCHIVIO »

marzo: 2017
L M M G V S D
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
error: Content is protected !!