POLIZIA – Truffa e appropriazione di un cellulare smarrito, in due nei guai

questura
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Nei giorni scorsi agenti della Squadra Mobile, a seguito di attività investigativa attivata dalla denuncia delle due vittime, ha provveduto a deferire, in stato di libertà, due italiani: uno per il reato di truffa e falsità materiale, l’altro per il reato di appropriazione di cose smarrite.

Nel primo caso l’indagato, con artifizi e raggiri, aveva indotto un isernino a stipulare un contratto di distribuzione di energia, falsificandone poi la firma.

Nel secondo caso, attraverso attività tecnica, il personale della Squadra Mobile è riuscito a risalire all’utilizzatore di un cellulare di cui era stato denunciato lo smarrimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: