TERREMOTO – San Giuliano di Puglia, trema la terra, stamane scossa di mg. 2.8

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

SAN GIULIANO DI PUGLIA – Torna a tremare la terra nel distretto sismico di Campobasso. Una lieve scossa di magnitudo 2.8  della  scala Richter con una profondità di circa 18 km, da quanto comunica l’INGV, è stato avvertita stamane alle 4.08 nell’area di San Giuliano di Puglia con epicentro tra i Comuni di San Giuliano di Puglia Bonefro e Colletorto.

Leggeri tremori e lievi boati sono stati avvertiti soltanto nella zona epicentrale per un raggio di una decina di chilometri.

La scossa potrebbe essere la conseguenza d uno sciame sismico che da giorni si sta presentando nell’area della Subdaunia tra San Marco la Catola Celenza Valfortore fino a Tufara in Molise con un allungamento a Foggia dove ieri l’altro è stata registrata un sisma di magnitudo lievemente superiore a 2.0.

Ovviamente la scossa di stamane fa ritornare l’incubo del terremoto nell’ area del cratere sismico dove ancora oggi ci sono le conseguenze del movimento tellurico del 2002.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

festa della donna, telefono rosa, colacem
colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
festa della donna, telefono rosa, colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: