EVENTI – “Ippon al bullismo con Igei” all’Istituto Comprensivo Statale “Giovanni XXIII”

bullismo
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

ISERNIA – Sarà presentato il romanzo “Igei, storia di un drago che faceva judo” di Alessandro Bruyère, da un’idea dell’Ing. Nicandro Buono.

Si svolgerà domani 7 aprile 2017 alle ore 11:30, presso l’Istituto Comprensivo Statale “Giovanni XXIII” di Isernia, l’evento “Ippon al bullismo con Igei”.

Organizzato dal Rotary Club di Isernia, sarà introdotto dalla Presidente dell’Associazione, la Dott.ssa Emilia Vitullo, e dalla Preside dell’Istituto, la Dott.ssa Rossella Simeone che ha accolto e sostenuto l’iniziativa.

Partendo dalla presentazione del romanzo “Igei, storia di un drago che faceva judo” di Alessandro Bruyère e pubblicato dall’Associazione IGEI con il marchio “Italiajudo Edizioni”, il venafrano Nicandro Buono, ingegnere di professione e che della storia narrata è l’ideatore, parlerà ai ragazzi di come lo sport e in particolare la disciplina del judo, possa essere uno “spazio” di crescita personale, d’incontro e d’integrazione, un mezzo per vincere il bullismo.

Ippon al bullismo IserniaInfatti, la storia di Igei racconta di un drago adolescente che assomiglia ad un pollo e per questo motivo a scuola è per tutti il “dra-pollo”. Vittima di bullismo, IGEI vive isolato e ai margini della società, sforzandosi però di apparire sereno. Qualcosa cambierà radicalmente la vita di IGEI: l’incontro casuale con il judo lo aiuterà a sconfiggere le proprie paure, iniziandolo ad una nuova fase della propria vita.

L’incontro di questo venerdì si propone come un momento di riflessione e dialogo sul bullismo e sulle tematiche che inevitabilmente tocca, tra cui la diversità e il rispetto, l’integrazione, l’amicizia e la mutua prosperità.

L’Ippon è nel judo il movimento con cui il judoka raggiunge il punteggio massimo e vince l’incontro, il corrispettivo del KO nella boxe. Per questo motivo, l’evento di questo venerdì rientra nella serie d’incontri dal titolo “Ippon al bullismo con Igei”. Si tratta di una campagna di sensibilizzazione intrapresa da due anni a questa parte dall’Associazione IGEI e che sta facendo il giro d’Italia per incontrare gli alunni delle scuole elementari e medie.

L’Associazione IGEI basa le proprie radici intorno alla storia di Igei, un draghetto che a causa della propria somiglianza ad un pollo, viene preso in giro dagli altri draghetti compagni di scuola. Igei grazie all’incontro casuale con lo sport riesce a sconfiggere paura e bullismo.

Con questa metafora, l’Associazione IGEI vuole combattere a favore delle diversità e contro le discriminazioni di ogni tipo. La storia del dra-pollo Igei è racchiusa nel libro “Igei, storia di un drago che faceva judo”, opera commissionata ad Alessandro Bruyere ed illustrata dal telentuoso Paolo Brindesi. Sono oltre 50 gli eventi officiati dall’Associazione IGEI nelle scuole primarie, di primo e secondo grado che rientrano nel progetto di sensibilizzazione “Ippon al bullismo con Igei”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: