PROGETTO SPRAR – Immigrati, prima convenzione tra Comune e Prefettura. Si parte con Castel del Giudice

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CASTEL DEL GIUDICE – Martedì 11 aprile alle 13.00, presso la Prefettura di Isernia, sarà sottoscritta una convenzione con il Comune di Castel del Giudice per l’accoglienza dei cittadini stranieri richiedenti la protezione internazionale.

La convenzione prevede l’attivazione immediata di un centro di accoglienza temporaneo per nuclei familiari, destinato ad essere trasformato in progetto SPRAR non appena verrà conclusa la procedura di valutazione e finanziamento da parte del Servizio Centrale del Ministero dell’Interno.

Il progetto è finalizzato, altresì, all’avvio di un percorso di integrazione lavorativa e culturale in cui i cittadini stranieri lavoreranno al fianco di cittadini italiani nella coltivazione dei terreni agricoli e nella raccolta della frutta.

Questa iniziativa rappresenta, nel territorio della provincia di Isernia, la prima convenzione stipulata direttamente con un Ente locale con gli obiettivi di inclusione nel tessuto sociale ed economico locale dei richiedenti asilo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: