CRONACA – Viola l’obbligo di dimora, arrestato 21 enne che svaligiò una villa a Venafro

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

VENAFRO – I carabinieri del NORM di Venafro hanno fatoesecuzione a un ordine di arresto cautelare ai domiciliari, emesso dall’autorità giudiziaria nei confronti di un 21enne di Formia (LT).

Il giovane era già finito in manette nel maggio 2016,  dopo aver svaligiato una villa in via Pedemontana a Venafro. Insieme ad altri 4 malviventi, tutti della provincia di Latina, aveva fatto irruzione nella abitazione e, prima di fuggire, aveva appiccato il fuoco. I cinque erano stati intercettati e bloccati dai carabinieri di Venafro poco dopo il furto.

In auto i militari avevano ritrovato la refurtiva e oggetti atti allo scasso. Furono arrestati per i reati di furto aggravato e incendio doloso. Ora, a poco meno di un anno, la decisione del giudice. Il giovane infatti, noncurante della prescrizione, ha violato più volte l’obbligo di dimora a cui era sottoposto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco flat lux
error: