GIORNALISTI – Frattura prende posizione sull’accorpamento della rappresentanza al Consiglio nazionale

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO –  Ordine dei giornalisti del Molise, la riforma dell’ Ordine nazionale e l’accorpamento della rappresentanza locale con quella dell’Abruzzo ha sollevato una serie di proteste in regione con gli appelli di varie istituzioni al Governo affinchè si faccia un passo indietro nell’adozione del provvedimento.

Anche il Governatore frattura ha preso posizione scrivendo al presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti Santino Franchina e al presidente della Prima Commissione Affari Costituzionali del Senato Salvatore T0rrisi affinché al problema sia data la giusta attenzione e quindi assecondi le attese dell’Ordine regionale del Molise “L’Ordine regionale dei giornalisti del Molise – osserva il presidente della Giunta regionale del Molise –  è un tassello importante dell’autonomia della nostra Regione.

La sua istituzione nel 2004 è stata possibile grazie all’impegno dei tanti cronisti molisani che si sono spesi in una battaglia non facile per dare una identità e un’appartenenza riconoscibili alla loro professione. La nascita dell’Odg Molise è stata salutata all’epoca come una conquista, lo è ancora adesso.

L’Ordine è stato ed è un punto di riferimento per gli operatori della nostra informazione locale per presenza e assistenza, favorendo la qualificazione del loro mestiere. Ha reso la professione più accessibile, offrendo a molti giovani una possibilità altrimenti più complicata da raggiungere.

Accorparlo a un’altra regione per l’elezione dei propri rappresentanti del Consiglio nazionale dei giornalisti annullerebbe importanti garanzie per i giornalisti molisani. Sarebbe, il nostro Molise, l’unica regione italiana a rimanerne priva: non possiamo accettarlo.

Siamo accanto all’Ordine dei giornalisti del Molise e alla espressione della sua rappresentanza territoriale a livello nazionale perché resti nella nostra regione il presidio a tutela della qualità del lavoro del giornalista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: