POLITICA – Conferenza di fine mandato per l’Amministrazione Iocca: “Lasciamo centomila euro di avanzo di bilancio”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino

CIVITANOVA DEL SANNIO – Conferenza stampa di fine mandato per la lista civica unitaria “Uniti per il futuro”.

A presiedere l’incontro il sindaco uscente Lidia Iocca che, insieme alla sua squadra, ha voluto fare un bilancio dei cinque anni di amministrazione.

Ci si è soffermati, in particolare, sui notevoli interventi effettuati per la messa in sicurezza e miglioramento sismico dell’edificio scolastico, per un investimento complessivo di circa trecentoventimila euro. Anche l’asilo ha ricevuto diverse attenzioni da parte dell’amministrazione con un progetto di manutenzione straordinaria di circa centosessantamila euro.

Sempre per garantire l’efficienza scolastica sono stati stanziati circa cinquemila euro per lo sdoppiamento delle pluriclassi alle scuole medie e l’istituzione di un laboratorio musicale per gli studenti.

Di notevole importanza sono stati anche i lavori di ristrutturazione e potenziamento dell’acquedotto locale in località San Bartolomeo, per un importo di circa centomila euro.

“È di particolare orgoglio per questa amministrazione -hanno affermato- l’essere riusciti a realizzare quella che sembrava una pura utopia: aver creato la rete idrica in località Pischiola dalla sorgente Pincio attraverso un finanziamento di quattrocentosessantamila euro ottenuto nell’anno 2014. I lavori sono stati appena ultimati; altrettanto si può dire per l’allaccio dei contatori Enel nella montagna di pertinenza comunale per undicimila euro”.

Per la cultura, è stata ristrutturata e inaugurata la biblioteca comunale, attualmente aperta e mantenuta da volontari che rappresenta un nuovo centro di aggregazione per il paese; sono stati anche effettuati lavori di scavo archeologico nel sito di Santa Brigida, oggetto anche di richieste di finanziamento per un importo di circa quattrocentomila euro.

L’amministrazione uscente, nonostante le difficoltà legate all’applicazione della spending review, di cui le amministrazioni precedenti non possono aver avuto esperienza, è riuscita a mantenere le aliquote di competenza comunale al minimo legale, nonostante un ammanco di versamento da parte dello Stato di somme per circa quattrocentomila euro in meno rispetto agli anni precedenti al 2012 risultando, ad oggi, il comune con IMU, TARI, TASI più basse della provincia d’Isernia.

Nei progetti infrastrutturali riveste notevole importanza l’investimento fatto per la circonvallazione per circa un milione di euro, nonché la messa in sicurezza dei dissesti idrogeologici dovuti alla caduta di massi dalle pareti rocciose lungo le strade comunali in Via Arciprete Battista, Fonte la Pietra e loc. Pischiola per circa un milione e duecentomila euro di spesa.

La casa famiglia è stata messa in sicurezza attraverso interventi strutturali e igienico-sanitari che ne assicurano la funzionalità e il rispetto delle normative vigenti e che hanno impedito la chiusura della stessa.

Il tema della salvaguardia ambientale e dell’autosufficienza energetica è stato realizzato con l’investimento di trecentoquindicimila euro in fase di approvazione.

“Lasciamo alla futura amministrazione -hanno fatto sapere- circa centomila euro di avanzo di bilancio e numerosi progetti già approvati e in attesa di finanziamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
colacem
pasticceria Di Caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: