SOCIALE – A Fornelli inaugura Comunità alloggio per anziani

Blackberries Venafro

FORNELLI – Mercoledì 24 maggio alle ore 17:00, in località Castelcervaro a Fornelli, alla presenza delle massime autorità politiche, religiose e civili della Regione Molise nonché dell’Unione Italiana dei Ciechi ed degli Ipovedenti ONLUS Nazionale e Regionale, si terrà la cerimonia d’inaugurazione della Comunità alloggio per anziani, anche in situazione di minorazione visiva, “Villa Paradiso delle Mainarde”.

Un traguardo “a lungo sognato”, raggiunto dall’UICI Molise in stretta collaborazione con la Cooperativa SOS “Servizi Organizzati per il Sociale” Molise.

Questa struttura – afferma il presidente Marco Condidorio, dirigente nazionale della UICI competente per Territorio – è stata fortemente voluta dalla Direzione Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, la cui parte politica ed amministrativa sarà presente al completo a Fornelli per prendere parte alla cerimonia di inaugurazione di una struttura – unica nel suo genere e nel centro-sud del Paese – che intende accogliere tutti coloro che vivono le fasi della terza e della quarta età maggiormente fragili e talvolta indifesi, per tutelarne la dignità e libertà, nonché il diritto ad una quotidianità serena e qualitativamente migliore”.

Si concretizza così un progetto ritenuto di importanza fondamentale al fine di garantire servizi ed attività (abilitative e riabilitative, strutturate al mantenimento delle potenzialità fisiche e attitudini-intellettive) che siano in grado di fornire risposte ai bisogni della popolazione anziana presente sul territorio e ai loro familiari, con assistenza H 24.

Villa Paradiso delle Mainarde va infatti ad inserirsi nel meraviglioso panorama delle Mainarde e in un quadrante socialmente strategico di Fornelli. Ad un centinaio di metri opera da parecchi anni un’altra struttura che ospita persone affette da minorazioni di tipo intellettivo, anch’essa tra le prime nate in Molise dopo la chiusura delle case specializzate nelle patologie mentali.

“Sono contento e soddisfatto – commenta il sindaco di Fornelli Giovanni Tedeschi – perché più si riscopre sensibile ai temi sociali, più Fornelli sarà in grado di occuparsi della convivenza cittadina. Villa Paradiso, che vuole accompagnare la persona anziana anche con minorazione visiva, verso l’autonomia è infatti la struttura giusta per portare a compimento quel processo di socializzazione avviato anni orsono con la casa famiglia”.

La struttura di Castelcervaro dispone di 15 posti letto rispondenti ai criteri guida del comfort e della qualità: non vi sono barriere architettoniche, al fine di consentire la massima mobilità degli utenti disabili; spazi comuni per socializzare e intrattenersi con i familiari e i visitatori; una sala medica e una sala riabilitativa. All’esterno vi è un giardino attrezzato per garantire il contatto con la natura, ma anche divertimento e riflessione.

La struttura riceverà la benedizione del parroco di Fornelli, don Francesco Rinaldi.

“Con questa operazione – afferma ancora il sindaco di Fornelli – andiamo a suturare un’altra ferita profonda della comunità. La struttura era infatti fatiscente, come altre sul territorio. Gli amministratori che ci hanno preceduto l’avevano ritenuta irrecuperabile, come altre strutture, mettendola in vendita. Noi, invece, abbiamo sempre pensato che le chiavi per riaprire gli immobili comunali fossero le attività sociali. I fatti ci hanno dato ragione: giù al Bivio è stato realizzato un moderno asilo nido. A Castelcervaro inauguriamo Villa Paradiso delle Mainarde. L’ uno e l’altra danno posti di lavoro pure per i fornellesi. E questo, come amministratori locali, ci riempie di gioia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!