CORTE DEI CONTI – Spese pazze, conferma condanna per Di Pietro jr, Parpiglia e Tedeschi

di pietro parpiglia tedeschi
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Confermata in Appello la condanna per danno erariale a tre ex esponenti dell’Italia dei Valori del Molise.

Cristiano Di Pietro, attuale consigliere regionale, Carmelo Parpiglia anch’esso tuttora consigliere regionale e Cosmo Tedeschi, ex consigliere regionale e attuale  consigliere comunale del comune di Isernia.

Questi i nomi dei tre politici molisani,  ai quali la prima Sezione Giurisdizionale centrale d’Appello della Corte dei Conti ha respinto il ricorso.

Gli importi delle cifre da rimborsare ammontano complessivamente a 40mila euro.

La sentenza si riferisce alle attività politiche condotte in Consiglio regionale nel 2012. Per i giudici contabili i tre esponenti politici “non hanno usato in maniera corretta i finanziamenti previsti, sostenendo spese non riconducibili a esigenze e finalità istituzionali del gruppo consiliare stesso”.

(Fonte Ansa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: