CRONACA – Truffa del pacco ad Agnone, anziani raggirati da un ‘falso nipote’. Rubati soldi e oro

faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

AGNONE – Un’ennesima, vile truffa è stata perpetrata qualche giorno fa ai danni di due anziani.
Questa volta, nel mirino di un vigliacco è una coppia di nonni agnonesi.

A raccontare la vicenda il nipote che, in una lettera alla stampa e ai concittadini, ha voluto rendere noto l’episodio per evitare che truffe di questo tipo possano avere luogo nuovamente.

“Nei giorni scorsi, nella nostra cittadina, si è consumata una truffa (sì! Proprio qui, ad Agnone) ai danni dei nostri nonni e abbiamo pensato di mettere in guardia i nostri concittadini affinché questa brutta vicenda non possa riverificarsi. Cercheremo di essere brevi e di raccontare velocemente l’accaduto.

Poco dopo mezzogiorno, a casa dei nonni è squillato il telefono. All’altro capo un ragazzo si è finto uno dei nostri cugini (dicendo di essere molto malato e perciò costretto a casa).

Stava telefonando a nonna e nonno per chiedere loro un favore: di lì a poco sarebbe passato un corriere a consegnare per lui un computer e voleva che venisse saldato il conto (circa 2.500 euro). Naturalmente si sarebbe preoccupato di restituire la somma l’indomani.

Opposta qualche resistenza, il giovane si sarebbe messo a piangere, implorando aiuto. E cosa fa un nonno sentendo piangere il nipote? Cede!

Poco dopo squilla nuovamente il telefono (parliamo del fisso) e a parlare è il finto corriere che, chieste indicazioni, raggiunge la casa dei nonni, sfortunate vittime del raggiro.

Intanto, mentre avveniva la consegna, al telefono il nostro finto cugino spiega che ci sarebbe un altro pacco ma, ovviamente, c’è da pagare. Il nipote continua a chiedere aiuto e nonna e nonno hanno ceduto. Purtroppo, non arrivano alla cifra dunque l’attore chiede ai nonni di dare al corriere l’oro che c’è in casa.

Dopo un po’ di incertezza, la nonna cede – rinunciando ad uno dei pochi lussi che si è concessa. Il corriere prende la refurtiva e va via.

Come abbiamo scoperto tutto? Provando a contattare telefonicamente nonna e nonno (ancora ignari) scopriamo che il telefono risulta staccato.  Uno di noi raggiunge i nonni, ricollega il telefono alla rete e il cugino incriminato (coinvolto a sua insaputa nella truffa) riesce a chiamare i nonni. Al telefono, lui chiede chiarimenti: di che pacco parlava la nonna? Quando li avrebbe chiamati per chiedere loro di anticipare i soldi? Compreso che ci fosse qualcosa di sospetto, quindi, nostro cugino va dai nonni e scopre il raggiro, nello sconforto di tutti.

Sì! Un ragazzo (di circa 20-30 anni, la nostra età praticamente) magro, con carnagione olivastra, maglietta nera, cappellino nero e pantalone chiaro in poche ore è riuscito a sottrarre a nonna e nonno tutto ciò che hanno risparmiato, una somma destinata ad alcuni lavori di muratura. Un gesto che ci disgusta e che, lo ammettiamo, ci spinge a pensare il peggio su quel giovane. No! Non riusciamo a credere che sia un bisognoso. Speriamo solo che venga assicurato alla giustizia e, soprattutto, che non riesca ad umiliare e distruggere la vita di altre persone come il nonno e la nonna”.
I nipoti di Agnone

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
pasticceria Di Caprio
panettone di caprio
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
pasticceria Di Caprio
colacem
Maison Du Café Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: