CRONACA – Presunto sequestro di persona e abusi su minore, scarcerati i due coniugi

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Maison Du Café Venafro
Smaltimenti Sud
DR 5.0 Promozione
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione

VENAFRO – A poche ore dalla notizia dell’arresto di due coniugi per sequestro di persona e abusi sessuali su una minore è arrivata la decisione del Pm di Isernia Federico Scioli.

Il pubblico ministero ha deciso per la scarcerazione della coppia.

La notizia è stata confermata dall’avvocato dei due, Gianluca Giammatteo, del foro di Isernia.

Il legale ha annunciato che rilascerà altre dichiarazioni solo dopo la notifica delle motivazioni.

Moglie e marito, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, avrebbero tentato, con la forza, di  portare una dodicenne in un hotel della zona, per farle consumare un rapporto sessuale con il figlio adolescente. Trascinata in auto sarebbe stata abbandonata, dopo i suoi rifiuti, in una stradina di campagna.

C’è da chiarire la presenza di 3mila euro nell’auto, una somma che, secondo gli inquirenti, i due avrebbero offerto alla 12enne per convincerla a donarsi al figlio.

Intanto, stamattina è stata fissata l’udienza di convalida per l’11 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: