CRONACA – Ai domiciliari in una comunità terapeutica, fugge per farsi arrestare

Larino carabinieri
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
pasta La Molisana

ROTELLO – Nella comunità  di recupero proprio non voleva restarci. Tanto da preferire a quel posto il carcere. I carabinieri della Compagnia di Larino lo hanno arrestato  per il reato di evasione.

Il giovane, un 25enne del posto, dallo scorso mese di maggio, era sottoposto agli arresti domiciliari  presso una comunità  terapeutica del luogo; ieri ha volontariamente abbandonato la struttura e, dopo averlo fatto, ha telefonato ai carabinieri della Stazione di Rotello per farsi arrestare.

I motivi di tale decisione sono al vaglio dei militari e della Magistratura che ha disposto, nel frattempo, il trasferimento del 25enne presso il Carcere di Larino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: