CRONACA – Completamente ubriachi oltraggiano i poliziotti, uno finisce in manette

faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

ISERNIA – Nottate movimentate quelle degli ultimi giorni per gli agenti della Questura di Isernia.

All’1.35 circa di sabato scorso, nei pressi di un locale del centro storico, una pattuglia della Polizia è intervenuta su segnalazione di alcuni residenti per “musica ad alto volume”.

Giunti sul posto, i poliziotti sono stati oltraggiati dalla maggior parte dei clienti, con epiteti scurrili e frasi irriguardose per la funzione esercitata: in particolare 2 i giovani che hanno davvero esagerato.

Si tratta di P.R. di 26 anni  e F.A. di 35 anni, entrambi  ubriachi, sono stati contravvenzionati per ubriachezza molesta e denunciati per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

Un secondo intervento, sempre nel centro storico, nella nottata odierna intorno all’una,  quando il personale dipendente della Questura è intervenuto in Piazza Andrea D’Isernia per la segnalazione di una persona molesta.

Sul posto è stato identificato  un marocchino  A.E.S. di 28 anni, pregiudicato. Il giovane, come riferito dal titolare del locale, dopo aver ingerito una notevole quantità di alcool, aveva infastidito i clienti e il personale.

Gli operatori lo hanno invitato più volte a fornire le proprie generalità,  ma questi, barcollando, ha provato più volte di allontanarsi, proferendo ingiurie nei confronti della polizia.

Gli agenti hanno tentato di bloccarlo e, nella colluttazione, ha prima colpito con il ginocchio uno degli agenti, poi ha storto con violenza il braccio del collega, fino a che non è stato bloccato definitivamente e tratto in arresto per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Dopo le formalità di rito, è stato tradotto  presso la Casa  Circondariale di Isernia a disposizione della Magistratura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: