REGIONE – Piano Giovani Molise, interrogazione M5S

Start-up molise
Blackberries Venafro
Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Il MoVimento 5 Stelle Molise ha presentato una interrogazione in Consiglio regionale per far luce sul ritardo dei pagamenti. Pagamenti relativi a contributi alle startup, che però, dopo sei anni, ancora non sono stati tutti erogati.

Il progetto, che coinvolge anche l’Università degli Studi del Molise, prevedeva varie linee di intervento. Noi, per il momento, -dichiara il Movimento 5 Stelle Molise- ci siamo occupati solo della Linea 4 riferita all’autoimprenditorialità e destinata, appunto, a “promuovere l’attitudine all’imprenditorialità di giovani laureati e diplomati, supportandoli mediante formazione e servizi specialistici, nello sviluppo di un piano d’impresa e nella fase di startup dell’idea imprenditoriale, a base tecnica o tecnologica”.

Ebbene, -conclude il Movimento 5 Stelle Molise- dopo 6 anni la Regione ha pagato i 15 mila euro di contributo/incentivo previsti solo ad alcuni aventi diritto, altri hanno avuto metà della somma, altri ancora non hanno ricevuto nulla. I consiglieri regionali Patrizia Manzo e Antonio Federico, quindi, chiedono al governatore Paolo di Laura Frattura di sapere se e quando la Regione ha intenzione di pagare tutti gli aventi diritto.

L’autoimprenditorialità, soprattutto in un periodo di carenza occupazionale, è una risorsa che deve essere valorizzata e non svilita. Ci sono ragazzi che hanno anticipato soldi per un progetto di vita e ora sono in difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubbilicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

ARCHIVIO »

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Pubblicità »

error: Content is protected !!