CRONACA – Incendio nella notte, a fuoco oliveto

incendio oliveto
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO – Un incendio è divampato, nella notte, in un campo coltivato ad olivi, sulla Strada statale 6 al confine tra Venafro e San Pietro Infine (CE). A fuoco 5mila metri di terreno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Venafro che hanno provveduto a spegnere le fiamme. I pompieri hanno lavorato a lungo per contenere il rogo e bonificare l’area. Non si esclude il dolo.

Il Distaccamento volontario dei Vigili del Fuoco di Venafro è stato inaugurato il 12 maggio 2016.

L’area di competenza del Distaccamento, oltre al Comune di Venafro, include quello di Pozzilli, Montaquila, Conca Casale, Sesto Campano, Filignano, con possibilità di andare intervenire anche in aree limitrofe, anche fuori provincia o regione, in caso di necessità.

Fino al 31 dicembre scorso, il personale volontario VF del Distaccamento di Venafro ha compiuto 333 interventi di soccorso e 204 dal 1 gennaio ad oggi, 9 per acqua, 1 per fuoriuscite – dispersioni,emissioni inquinamento, 128 incendi ed esplosioni, 28 incidenti stradali, 7 recuperi, 215 Soccorsi e salvataggi, 21 Statica, 128 vari.

In soccorso e salvataggi le tipologie di interventi più presenti sono state la “Bonifica da insetti” (nidi di vespe/calabroni), il “Recupero animali” e “Ascensori bloccati”. Significativo il numero di interventi per incidenti stradali legato ovviamente al traffico veicolare che interessa l’area e quello per incendi che include gli incendi di sterpaglie, gli incendi di autovetture e gli incendi di canna fumaria; altre tipologie numericamente rilevanti: alberi pericolanti e apertura porte.

Un’ottima integrazione operativa si è realizzata tra personale VF di ruolo del Comando e il personale VF volontario che prevede, ad esempio, che sugli interventi tecnicamente più significativi c’è sempre il supporto della Squadra VF di ruolo a quella volontaria, nonché la favorevole accoglienza della popolazione residente al progetto di istituzione di tale distaccamento che ha avuto anche un plauso dalla Regione Molise che il 24 maggio 2017 ha formato, presso la Prefettura Capoluogo di Regione, una convenzione con il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, con la quale è stato disposto un contributo per i due distaccamenti volontari del Molise (Riccia e Venafro) destinato a “spese di logistica e funzionamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: