PD – Primarie e commissariamento del Partito democratico… altra proposta

Partito Democratico
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – “Leggiamo di documenti firmati dal segretario del Pd in aperta contraddizione con gli impegni assunti dall’assemblea regionale del Pd regionale del 30 aprile.

Resta da parte degli iscritti del Pd e deggli elettori del centrosinistra la voglia e l’esigenza di scegliere attraverso lo strumento delle Primarie il candidato a cui affidare la nostra meravigliosa terra.

L’assemblea nel rigettare la richiesta di indire immediatamente le primarie ha deliberato tuttavia di indirle al termine di un percorso di ascolto e coinvolgimento della base che ancora non avviene.

Parteciperemo  alla conferenza programmatica analizzando con grande lealtà il programma dell’attuale governo regionale e non faremo mancare idee e stimoli per costruire quello del futuro.

Tuttavia il grave ritardo nella convocazione della conferenza programmatica e le fughe autoritarie dell’attuale segreteria regionale mi spingerà a chiedere agli organi nazionali del PD il commissariamento del partito nel Molise.

A conclusione della fase prevista dall’assemblea l’unico vero strumento che ci porti alla definizione del programma, della coalizione e del candidato presidente delle regionali nel modo più trasparente possibile ed in grado di coinvolgere l’intero centro sinistra SONO LE PRIMARIE DI COALIZIONE”

firmato Giuseppe Libertucci consigliere comunale e componente dell’assemblea regionale del partito democratico.

Non ci capiamo più nulla!!!! Permetteteci!

Ieri la conferenza stampa di una parte minoritaria del Pd con a capo Ruta e Leva che proclama un progetto anti Frattura e quindi presenta un nuovo centrosinistra che non contempla l’obbligo delle Primarie per l’individuazione e la scelta di un candidato presidente della giunta, quindi la risposta della segreteria regionale del Pd insieme a gruppi politici che fanno capo ad alcuni consiglieri regionali vicini al Governatore e movimenti politici locali che avevano appoggiato Frattura cinque anni fa, quindi un terzo comunicato da parte di un componente dell’assemblea regionale del Centrosinistra che criticando aspramente i vertici del Pd annuncia di chiedere il commissariamento della segreteria regionale del Partito invocando le Primarie che ora nessuno probabilmente vuole visto che il grande spazio comune del Pd e quindi del centrosinistra è stato spezzettato su più livelli. Ci chiediamo allora, ma Primarie di quale partito e di quale centrosinistra?

 Aldo Ciaramella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: