TRAGEDIA – Muore operaio rumeno annegato nelle acque del lago di Occhito

lago di occhito
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

CARLANTINO – Muore annegato nelle acque del lago di Occhito in territorio di Carlantino (FG) al confine con il Comune di Macchia Valfortore e quindi con il Molise, un 34enne operaio rumeno residente a Carlantino portatosi in riva all’invaso per fare un bagno in compagnia della moglie pronta a lanciare  immediatamente l’allarme nel momento in cui ha visto il coniuge scomparire tra le acque del lago a cui hanno risposto immediatamente Carabinieri e vigili del fuoco. Quest’ultimi hanno cercato con una squadra di sommozzatori di recuperare il corpo dell’uomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: