POLITICA – Fronte Democratico Molise: “Chi vuole nuove coalizioni di centrosinistra esca dal Pd”

Stefano Buono e Michele Emiliano, Molise Democratico,
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Anticipo di nomi e alleanze fuori dal confronto o dalla maggioranza del Pd sono fughe in avanti, sono iniziative fuori da quanto ha deciso la maggioranza del partito democratico molisano in assemblea regionale.

Lo dice il coordinatore regionale del Fronte democratico Stefano Buono riferendosi e rivolgendosi ovviamente ai due parlamentari Ruta e Leva che qualche giorno fa hanno presentato una cordata in vista delle Regionali del 2018 definendola di centrosinistra e rilanciando il progetto finalizzato a promuovere e allargare sia la coalizione e sia il Pd.

“L’assemblea regionale del Pd – commenta Buono – ha stabilito di iniziare una fase di ascolto sul territorio regionale e prossimamente una Conferenza programmatica sulla quale confrontarsi e tirare le conseguenti decisioni. Non può poi rifiutare le Primarie come strumento per la selezione della propria classe dirigente, è scritto nello Statuto e chiunque abbia volontà e forza politica può ai sensi dello Statuto avanzare la propria candidatura alla presidenza della Giunta regionale. Un ragionamento tra l’altro portato avanti -continua Buono- da chi questa maggioranza l’ha definita determinata e condivisa per lungo tempo”.

Una coalizione di centrosinistra sarebbe alternativa, per Buono, se appartenesse a esponenti politici non appartenenti al Pd :”Se autorevoli esponenti istituzionali del Pd non intendono far passare il confronto ed eventuali proposte politiche alternative all’interno dello stesso dovrebbero tirare le opportune conclusioni.

Abbiamo bisogno di sapere confrontandoci che sanità vogliamo, che rete infrastrutturale realizzare  quali azioni di marketing attivare e su quali investimenti puntare. Poi si vedrà anche con eventuali Primarie su quali uomini o donne riconfigurare questi contenuti”. Conclusione e avviso.

“Un ragionamento politico a priori che vuole stabilire alleanze e uomini non appassiona nessuno e non fa bene né al Molise né al centrosinistra”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: