CRONACA – Spendita di banconote false e calunnia, denunciata

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – I Carabinieri della Stazione di Campobasso, al termine di specifiche indagini, hanno denunciato una donna di nazionalità rumena per “spendita di banconote false e calunnia”.

La stessa aveva accusato un esercente di “tabacchi” del capoluogo  di averle consegnato una banconota da 20 Euro, a seguito di una vincita al “gratta e vinci” dell’importo di 25 Euro.

Gli accertamenti effettuati, però, dai Carabinieri consentivano di verificare il corretto operato del commerciante che, accortosi a vista della possibile falsità della banconota, aveva fin da subito negato la circostanza e respinto il tentativo di “spacciare” i 20 Euro in questione.

La banconota sequestrata per i necessari accertamenti e trasmessa alla Filiale della Banca d’Italia del Capoluogo molisano, è risultata, al termine delle verifiche, essere palesemente falsa. La donna è stata così denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Campobasso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: