CRONACA – Morte bracciante rumeno, assolti i due imputati

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro

LARINO – Il Tribunale di Larino ha assolto Domenico Scarano e  Edilio Cardinale, accusati dell’omicidio colposo, con violazione di norme prevenzionali, del cittadino romeno Radu Gheorghe.

Ad annunciarlo il difensore dei due, l’avv. Andrea Petito, che ha così commentato l’assoluzione: “i miei assistiti sono stati assolti con ampia formula. Dichiaro soddisfazione per l’epilogo processuale, che ha visto accolte le richieste di proscioglimento della difesa”.

Radu Gheorghe era un bracciante rumeno di soli 35 anni, morì il 29 luglio 2008 nelle campagne di Campomarino. A stonacare la sua giovane vita un malore, che lo colpì mentre si dedicava alla raccolta di pomodori.

Le motivazioni della sentenza saranno depositate entro 90 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: