GHEORGHE RADU – Associazione Tedeschi: “Vicenda amara”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

LARINO – “È difficile trovare le parole a commento della sentenza del Tribunale di Larino (CB) sulla morte sul lavoro del giovane bracciante rumeno Gheorghe Radu”.

La presidente e la coordinatrice dell’Associazione Tedeschi,  Maria Perrotta   ed   Elisabetta Brunetti commentano con amarezza l’epilogo della vicenda giudiziaria che si è conclusa con una assoluzione.

“Abbiamo seguito quella tristissima vicenda fin dalle prime ore di quel 29 luglio del 2008, sollecitando le istituzioni nazionali e regionali ad intervenire, e mettendoci alla ricerca dei suoi familiari. Abbiamo conosciuto la moglie e la figlia, Maria e Valentina, e sostenuto i loro passi per ottenere giustizia, conoscere la verità e rimettere in piedi la croce, più volte divelta, nel fosso delle campagne di Nuova Cliternia di Campomarino dove Gheorghe venne lasciato morire dalla paura di chi scelse di non chiamare i soccorsi per timore di essere rimpatriato.

Come tutte le sentenze, anche questa va rispettata, e non appena conosceremo le motivazioni continueremo a sostenere Maria e Valentina, ma ciò che ci lascia amareggiati è che a distanza di 9 anni lo Stato non ha individuato alcun responsabile per quella tragica morte, e ci ferisce ancora di più che il fenomeno del caporalato e dello sfruttamento di stranieri e di clandestini in agricoltura è ulteriormente cresciuto, come se la vicenda umana di Gheorghe Radu non avesse insegnato nulla a nessuno.

Sconfitti, ma non vinti, continueremo nella nostra lotta contro le grandi ingiustizie che umiliano, gli ultimi, i poveri e gli oppressi, consapevoli di essere poco più di un soffio di vento contro un uragano, ma non per questo intendiamo arretrare o desistere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: