CRONACA – Investito da un’auto, muore lo scrittore Iannacone

Blackberries Venafro

VENAFRO – Un grave incidente si è verificato questa mattina alle porte di Venafro. La vittima è Amerigo Iannacone scrittore e poeta venafrano, molto conosciuto in città e fuori dei confini regionali per la sua intensa e proficua attività culturale.

L’uomo, 67 anni, è stato investito mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali.

Come ogni mattina, lo scrittore stava andando a fare colazione al bar Gianpi, nei pressi dell’ospedale Santissimo Rosario.

Un rito che si protraeva ormai da tempo. Oggi, però, una 156 nera ha messo fine a quell’abitudine.

L’auto,  alla guida della quale vi era un anziano infermiere in pensione di Venafro, sopraggiungeva in direzione nosocomio.

L’uomo alla guida non ha visto il pedone, colpendolo in pieno.

Iannacone è deceduto sul colpo. A nulla sono serviti i soccorsi,  immediati. Sul posto carabinieri, polizia municipale, 118 e i familiari,  a cui è toccato il doloroso riconoscimento della salma.

Ora si attende l’arrivo del magistrato. L’anziano alla guida della 156 è stato accompagnato in ospedale. È sotto shock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!