ARCHEOLOGIA – Cantiere Le Camerelle, inaugurati i lavori di scavo a Pozzilli

scavi archeologici le camerelle
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita

POZZILLI – Al via, nel pomeriggio di oggi, i lavori di scavo per il recupero e la valorizzazione del patrimonio archeologico del Molise nel Cantiere “Le Camerelle” di Pozzilli.

L’attività di ricerca è promossa grazie a un accordo Quadro stilato nel dicembre del 2016 tra la Fondazione Neuromed e l’Università di Roma “Tor Vergata”.

L’inaugurazione si è svolta presso la Sala Convegni del Centro Servizi dell’I.R.C.C.S. Neuromed.

“Si tratta di una seconda tappa – hanno spiegato i promotori – che si inserisce in un percorso più ampio. Le prime indagini positive nella zona e il successivo parere favorevole, espresso dalla Soprintendenza del Molise, hanno portato la Fondazione Neuromed, a seguito dell’accordo quadro con l’Università, a ottenere dalla Direzione Generale del  MIBACT la Concessione di scavo e di ricerca su questa interessante area archeologica”.

Avviato, inoltre, un Cantiere-scuola al quale partecipano studenti e giovani studiosi provenienti da vari Paesi del mondo.

Presenti all’incontro il presidente della Fondazione Neuromed, Mario Pietracupa che ha voluto sottolineare l’interesse della Fondazione a portare avanti questo genere di attività culturali, il soprintentente Archeologia, belle Arti e Paesaggio del Molise, Teresa Elena Cinquantaquattro, il direttore generale di Tor Vergata, Giuseppe Colpani, il direttore scientifico del progetto, Andreina Ricci (Tor Vergata).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: