CRONACA – Denunciati dai CC per sequestro di persona lesioni personali e simulazione di reato

eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO –  Denunciati dal Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Campobasso due stranieri residenti nel capoluogo Molisano per lesioni personali, sequestro di persona e simulazione di reato.

I due odierni indagati, mentre si trovavano all’interno della loro attività commerciale, sono stati raggiunti da un loro ex dipendente il quale esigeva che gli venisse restituito del denaro a lui spettante. A tale richiesta, però, uno dei due soci proprietari, andava su tutte le furie e lo aggrediva dapprima verbalmente poi sferrandogli una testata in pieno volto causandogli la frattura del naso.

Accortosi che la vittima stava perdendo molto sangue e temendo che potesse chiamare i Carabinieri ai quali denunciarlo, fingeva di volerlo aiutare convincendolo a seguirlo nel proprio appartamento distante poche decine di metri dal luogo di lavoro dove, una volta entrati, lo bloccava chiudendolo all’interno di una stanza, richiedendo al numero di emergenza 112 l’intervento di una pattuglia alla quale, una volta giunta in loco, riferiva di aver sorpreso il giovane mentre stava rubando in casa e che per bloccarlo ne era scaturita una colluttazione al termine della quale si era ferito al naso.

I Carabinieri però, si sono da subito insospettiti in quanto alcune dichiarazioni rese dai due soci non combaciavano, cosicché è stata da subito avviata una specifica indagine volta alla minuziosa ricostruzione degli eventi; dal sopralluogo, all’ascolto di alcuni testimoni ed all’analisi dei tabulati telefonici delle chiamate effettuate da tutti i coinvolti nella vicenda che, incrociati con le dichiarazioni rese negli uffici di Via Mazzini, hanno permesso, al personale dell’Aliquota Operativa del NORM di Campobasso, di smascherare la messinscena e di denunciare, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso, i due aggressori ai quali è stato emesso un avviso di garanzia dalla competente Autorità Giudiziaria cui dovranno rispondere per le pesanti accuse di lesioni personali, sequestro di persona e simulazione di reato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
pasticceria Di Caprio
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
pasticceria Di Caprio
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: