AREA MATESE – Strategie di interventi, circa 7 mln di euro per la valorizzazione sociale e territoriale

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita

CAMPOBASSO – Quattordici Comuni dell’area matesina a rete nel programma Strategia aree interne con una griglia di interventi che va a collocarsi nel “Matese della natura”  nel “Matese rurale” e nel “Matese dei paesi”.

E’ stato presentato presso la sede della Giunta regionale dal governatore Frattura i sindaci matesini interessati e la dott.ssa Marilina Di Domenico che ne ha curato gli aspetti per obiettivi.

Un programma che va ad interessare un bacino di circa ventimila abitanti a cui sono destinati circa 7 milioni di euro più tre di premialità a beneficio di interventi per rendere “Più efficace l’azione strategica sul territorio mettendo a sistema azioni di supporto” con obiettivi intermedi di aumento del benessere della popolazione locale, della domanda locale di lavoro e dell’occupazione, del grado di utilizzo del capitale territoriale, della riduzione dei costi sociali della de-antropizzazione e del rafforzamento dei fattori di sviluppo locale.

Tra gli interventi più importanti ci sono la riqualificazione della stazione di Guardiaregia con la creazione di un punto accoglienza e ristoro per cicloamatori, con ciclo officina e quindi una piattaforma intermodale presso la stazione di Bojano, l’accessibilità di Altilia e l’antica via del tratturo. Quindi divisi per settori gli interventi dovranno riguardare:

<La sanità a portata di mano>

Sanità di prossimità e nuove figure professionali per l’assistenza territoriale, farmacie rurali di comunità, infermieri e ostetriche di comunità, potenziamento della rete del 118 dell’area Matese assistenze e aiuti infermieristici collegati con le farmacie

<Sporcarsi le scarpe educare al territorio ed esperienze di educazione non formale>

La natura come libro di testo con rafforzamento del legame tra giovani cittadini e territorio con percorsi tematici, officine creative e promozioni degli stili di vita salutari

<Servizi ICT ed efficientamento energetico>

Matese Map: sistema informativo territoriale a supporto della gestione del territorio per la realizzazione del catasto delle infrastrutture per i 14 Comuni dell’Area matesina. Efficientamento energetico con miglioramento dei dati già positivi per il contesto regionale relativi a consumi energtici e alla produzion di energia da fonte rinnovabile

<Gestione e fruizione del patrimonio culturale e archeologico>

Archeologia pubblica per la definizione e l’avvio di un Piano strategico di sviluppo di Altilia con accordo tra Regione Mibact e Comuni di Sepino e Spinete quest’ultimo capofila dell’area pilota e la definizione di un Piano strategico di sviluppo culturale nel quale saranno definite le azioni e le modalità di gestione dell’area.

<Strumenti per impresa a casa propria e messa a valore le risorse del territorio>

Accompagnamento alla creazione di impresa , incentivo alla creazione di impresa, promozione della cultura della progettualità propedeutica alla creazione di imprese innovative con costituzione della banca della terra e recupero delle produzioni autoctone, Piano forestale di indirizzo territoriale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: