CRONACA – Operazione Nettoyage. Cicchetti, revocati i domiciliari

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Il Gip di Isernia, Vera Iaselli, ha accolto in parte la richiesta del legale di Mimmo Cicchetti, attenuando la misura cautelare.

Per l’imprenditore isernino  sono stati revocati i domiciliari e disposto l’obbligo di dimora nel comune di Isernia. Cicchetti, 54enne imprenditore isernino, era stato arrestato per riciclaggio dalla Guardia di Finanza di Isernia nell’ambito dell’inchiesta Nettoyage.

Gli inquirenti contestano reati fiscali del valore complessivo di 33 mln di euro. Oltre a Cicchetti era stato arrestato Domenico Iuluano, 37enne di Fornelli  (Isernia) ritenuto il dominus del sistema, e Giannino Giorgi, 58enne di Roma. Il provvedimento del Gip – ha dichiarato il procuratore di Isernia Paolo Albano – in tre pagine, conferma l’impianto accusatorio e tutti i gravi indizi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: