MIRACOLO – Il Molise riapre… ma solo per poche settimane estive

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

MIRACOLO – Il Molise torna a riempirsi?

In tanti piccoli centri, semi-spopolati da decenni dopo che tantissime famiglie erano state costrette a trasferirsi in altri Paesi del centro e nord Europa per trovare lavoro, in diversi Comuni dell’interno della Regione -si scriveva- è in atto da giorni un qualcosa di incredibilmente bello e positivo che sa tanto di fatto… miracoloso.

Stanno riaprendo tantissimi portoni di casa, si spalancano finestre e balconi e dinanzi a quella o quell’altra abitazione si notano movimenti, persone e si sente vociare, fatti che non accadevano da tempo!

“Sogno o son desto?” Da una storica espressione!

No, è assolutamente vero, è realtà, anche se destinata a durare pochissimo, al massimo il volgere di uno/due settimane, cioè giusto il tempo delle ferie estive che tanti molisani emigrati negli anni continuano per fortuna a venire a trascorrere nella loro terra d’origine ridandole vigore, vitalità e sorrisi seppure per un periodo assai temporaneo, appunto una/due settimane di ferie!

Dopodiché tutto tornerà alla normalità, o peggio al silenzio ed al deserto più assoluto, con porte sbarrate, case chiuse, finestre serrate a doppia mandata e paesi di nuovo e miseramente spopolati!

Intanto è bello e fa bello vedere, non importa se solo per pochissimo tempo, persone, movimenti, sentire voci ed assistere ad usci di casa che si aprono, ad abitazioni che si rivitalizzano dopo intere stagioni di implacabili chiusure.

E’ purtroppo il triste destino del Molise, regione piccola e con risorse bellissime ma giammai valorizzate, che paga scotti storici, soprattutto il flagello di una emigrazione che l’ha martoriata per decenni, immiserendola di brutto sia di persone, sia di risorse e sia di prospettive!

In estate però, e torniamo volentieri al tasto del “miracolo” che fa tanto effetto, il Molise per fortuna riapre e torna a vivere come un tempo, con sorrisi dimenticati e che volentieri riempiono le piazze di questo o quell’altro paese incontrando il paesano a distanza di un anno!

E’ bello, non c’è che dire, vedere la tal frazione tornare a vivere alla grande e rimboccarsi tutti assieme le maniche per la festa del paese con balli, musica, divertimento e degustazioni in piazza, il tutto tanto bello da raccontarlo addirittura un anno intero non importa se lontani, all’estero!

Ed allora buona estate e buone ferie a tutti i molisani rientrati in regione, con l’invito a non dimenticare mai di… rientrare nel vostro bel Molise, raccomandandolo fortemente a figli, nipoti, generi e nuore!

Tonino Atella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: