Tutte le eclissi di Luna, parziali o totali, avvengono quando è piena. Perché il Sole si trova dalla parte opposta (immaginiamo un angolo di 180 gradi con la Terra in mezzo) e proietta l’ombra del nostro pianeta sul nostro satellite che così ci ripagherà di un cielo luminoso e meno favorevole per l’osservazione dello sciame delle Perseidi.
Potremo ammirare l’eclissi parziale anche a occhio nudo, guardando verso est. La posizione della Luna accentuerà lo spettacolo che durerà dal sorgere, attorno alle 20.15, fino alle 22.51 quando uscirà completamente anche dalla penombra.