ISERNIA – Estate sicura, denunce. Furto, spaccio di stupefacenti e guida in stato di ebrezza alcolica

Controllo Carabinieri
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita

CRONACA – Continuano senza sosta le attività di contrasto ad ogni forma di criminalità e di illegalità condotte dai Carabinieri in provincia di Isernia.

A Miranda, i militari della Stazione Carabinieri di Isernia, hanno denunciato un 50enne ed un 30enne, entrambi isernini, per un furto perpetrato all’interno di un garage di un’abitazione privata, mentre personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, ha fermato nei pressi della villa comunale del capoluogo “pentro”, un 20enne del posto, il quale è stato trovato in possesso di  involucri contenenti dosi di marijuana. La droga è finita sotto sequestro, mentre il giovane  è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Infine due donne, una 22enne, studentessa di Cassino, in provincia di Frosinone, ed una 20enne di Venafro, sono state sorprese alla guida delle rispettive autovetture completamente ubriache, mettendo così in gravissimo pericolo la circolazione stradale. A seguito degli accertamenti eseguiti dal personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, la prima è risultata avere un tasso alcolemico, superiore di oltre tre volte il limite previsto, la seconda invece è risultata avere il tasso superiore di oltre due volte quello previsto. Per entrambe è scattata la denuncia per guida in stato di ebrezza alcolica, il ritiro della patente di guida e il sequestro del veicolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: