POZZILLI – Festa di fine estate, è tempo di “soffritto” e “cotiche e fagioli”

estate pozzilli 2017
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

EVENTI – Due giorni da vivere a tutto gusto con la “sagra del soffritto” e “cotiche e fagioli”. Domani 25 agosto e sabato 26 si conclude “Estate a Pozzilli 2017”.

La manifestazione sarà allietata, nella serata di venerdì, da “Enzo De Quattro” e la sua band. Mentre sabato sera ci saranno balli di gruppo, musica, latino americano, revival anni 60-70-80-90, per un divertimento assicurato. Al termine la cocomerata di mezzanotte gratis… per tutti!

La manifestazione, organizzata dal Comitato “S. Anna”, è la kermesse gastronomica più riuscita degli ultimi tempi.

A dirlo sono i numeri, oltre 40 persone impegnate, 13 manifestazioni nei mesi di giugno e luglio, 9 degustazioni gastronomiche di piatti tipici, 13 gruppi musicali impegnati, oltre 600 posti a sedere e migliaia di persone partecipi in piazza Pepe. Per non parlare dei social inondati da post e articoli sulle serate organizzate, con migliaia di apprezzamenti (alias “mi piace”).

Numeri da far invidia a Comuni limitrofi con migliaia di abitanti e con risorse economiche e umane più numerose di Pozzilli.

Il merito?

Senza dubbio il fantastico gruppo di ragazzi, adulti e anche bambini, che si sono adoperati per rendere la stagione più fervida dell’anno, allegra e divertente.

Un plauso di cuore a questo gruppo, un gruppo affiatato da circa 10 anni, che quasi ogni fine settimana si è adoperato per organizzare una festa, una sagra, una serata all’insegna della convivialità della gastronomia e del divertimento.

Chi è venuto in vacanza a Pozzilli non ha trovato un paese “spento”, ma una comunità “viva” con piazza Pepe sempre piena, ritrovando la magia dei prodotti locali, antiche tradizioni e tanti “sapori” ormai persi da tempo! Insomma, un paese più vivo e attivo che mai.

Il segreto?

Passione, dedizione e tanto tanto lavoro… sotto la sapiente guida del parroco Padre Rino Prevedoni che ha saputo unire, spronare e guidare.

Lo abbiamo incontrato ieri sera e chiacchierando ci ha detto: “Desidero ringraziare tutti i ragazzi del Comitato, tutti i cittadini di Pozzilli, tutte le aziende che ci hanno sostenuto, l’amministrazione comunale e le forze dell’ordine senza le quali sarebbe stato difficile realizzare il programma. Sono stati due mesi impegnativi – continua Padre Rino – ma ricchi di soddisfazioni. Sono orgoglioso dei ragazzi del Comitato e di tutta la Comunità”.

Non ci resta che andare a Pozzilli per “assaggiare” non solo i prodotti dello stand gastronomico, ma “assaggiare” la cordialità di una comunità e l’ospitalità dei ragazzi del Comitato.

Complimenti ancora a tutti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: