ISERNIA – Ordine e sicurezza pubblica, riunione presso la Prefettura

Prefetto Guida
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro

MISURE DI SICUREZZA – Il Prefetto di Isernia ha presieduto stamani, presso il Palazzo del Governo, una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica finalizzata ad esaminare gli eventi e le iniziative programmate sul territorio provinciale nelle prossime settimane, in attuazione delle recentissime indicazioni del Ministro dell’Interno, volte a rafforzare ulteriormente le misure di sicurezza all’indomani dei tragici fatti di Barcellona.

Nell’intervento di apertura, il Prefetto Guida ha richiamato l’attenzione sull’importanza di pianificare attentamente l’organizzazione delle manifestazioni pubbliche e di tutti gli eventi a carattere ricreativo, culturale, religioso per i quali sia previsto un notevole afflusso di persone, concordando attente misure di sicurezza in sinergia con le amministrazioni locali.

Ciò tenendo conto delle indicazioni operative fornite a partire dal mese di giugno – dopo gli incidenti di Torino, durante la proiezione della finale di Champions League – dal Capo della Polizia, dal Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco e, più recentemente, dal Capo di Gabinetto del Ministro, volte a delineare il quadro delle competenze in materia di security e safety e a definire  un modus operandi che coinvolga tutti i soggetti e gli organismi interessati, in particolare i comitati provinciali per l’ordine e la sicurezza pubblica e le commissioni di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, argomento che formerà oggetto della conferenza provinciale permanente convocata per il 31 agosto prossimo.

Pertanto, nel corso dell’incontro, sono state attentamente esaminate alcune manifestazioni che riguarderanno, innanzitutto, il comune di Isernia: dall’ordinazione episcopale di S.E. Mons. Don Claudio Palumbo, neo-eletto Vescovo di Trivento, prevista per il prossimo 8 settembre presso la Chiesa di “San Giuseppe Lavoratore” nel quartiere San Lazzaro al concerto della cover band di Gianna Nannini in programma il 9 settembre in Piazza Andrea d’Isernia; dal 74^ anniversario del bombardamento del comune capoluogo, che sarà ricordato, come di consueto, il 10 settembre, alla Festività dei Santi Cosma e Damiano nei giorni 26 e 27 settembre.

Successivamente, è stato fatto il “punto della situazione” anche per quanto riguarda la giornata conclusiva dei festeggiamenti civili e religiosi in onore della Madonna di Loreto, che si terrà a Capracotta il prossimo 9 settembre e vedrà l’esibizione del noto cantante Ermal Meta.

Presenti, oltre ai vertici provinciali delle Forze di Polizia e del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, i sindaci di Isernia e Capracotta e i rappresentanti della Diocesi di Isernia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: