SCUOLA – Vaccinazioni, la Flc Cgil chiede la semplificazione delle procedure

vaccinazioni scuola
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Obbligo di vaccinazione, secondo la legge di conversione del decreto legge vaccini, si prevede che solo a partire dall’anno scolastico 2019/20 le Asl comunicheranno direttamente alle scuole l’elenco degli iscritti non vaccinati.

Per i prossimi due anni, invece, è prevista una fase transitoria che impone alle scuole di acquisire le certificazioni o le autocertificazioni direttamente dalle famiglie, con un inevitabile pesante aggravio del lavoro delle segreterie e disagi per l’utenza.

Per questo la Flc Cgil evidenzia che la stessa circolare applicativa del Miur prevede una possibile semplificazione delle procedure della fase transitoria sulla base di accordi tra gli Uffici Scolastici Regionali e le Regioni, tramite le ASL, al fine di agevolare le famiglie e le scuole.

Molte regioni, poi, evidenzia la Cgil comunicando con Regione Ufficio scolastico, hanno già formalizzato tali accordi volti a gestire gli adempimenti previsti nella fase transitoria dalla Legge 119/2017, mentre non risulta alcuna intesa in tal senso in Molise in cui, si verificherebbero criticità.

“Pertanto, al fine di evitare possibili disagi – conclude il segretario regionale della Flc Cgil Giuseppe La Fratta –  chiediamo alle SS.LL. di attivarsi con urgenza, in modo da verificare la fattibilità di una intesa che semplifichi le procedure e preveda, già dall’a.s. 2017/2018, minori disagi all’utenza ed alle scuole, ad esempio tramite l’acquisizione diretta da parte degli Istituti dell’elenco dei minori eventualmente non vaccinati.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: