CRONACA – Deturpamento del patrimonio paesaggistico, due uomini nei guai

eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
faga gioielli venafro isernia cassino

MONTERODUNI – Scattano le denunce da parte dei Carabinieri Forestali della provincia di Isernia, a finire nei guai due uomini per deturpamento del patrimonio paesaggistico e furto aggravato.

Fermati a Monteroduni un 40enne del luogo e un 30enne di origine rumena per aver tagliato abusivamente alberi all’interno di un’area demaniale protetta e aver asportato diversi quintali di legna.

Una nuova dilagante forma di crimine ambientale si aggiunge da qualche tempo ai già numerosi attacchi al nostro territorio posti in essere da fronti e per finalità diverse, il fenomeno dei tagli abusivi degli alberi nei boschi per depredare il legname che ne deriva a fini commerciali.

Ad ogni modo, sia la refurtiva che l’attrezzatura utilizzata per perpetrare l’azione criminosa sono state sottoposte a sequestro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: