CRONACA – Condizioni stazionarie dei tre pazienti affetti da botulino

Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – Sono stazionarie le condizioni dei tre pazienti ricoverati presso il reparto di malattie infettive dell’ospedale Cardarelli di Campobasso  affette da botulino.

Lo conferma la Direzione sanitaria del nosocomio del capoluogo di regione che informa anche che sono stati effettuati alcuni prelievi (sangue e feci), dove avverrà l’identificazione della tossina prodotta dal batterio Clostridiun Botulinm, e inviati all’Istituto superiore di sanità.

Dei tre pazienti che si sarebbero infettati attraverso l’ingestione di cibo contaminato dalla tossina la donna di 51 anni e un figlo di 29 anni presentano segnali di miglioramento, l’altro figlio di 21 è in rianimazione sotto il vigile controllo dei medici specialisti del reparto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!