ISERNIA – Bloccati a Miami a causa dell’uragano Irma, chiesta interrogazione al ministro Alfano

vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

CRONACA – Il Responsabile Nazionale del Laboratorio Turismo dell’Italia dei Valori, Ivan Perriera ha richiesto l’intervento del ministro Alfano riguardo la vicenda che ha coinvolto la giovane coppia di sposi di Isernia.

Antonella Paolini e Massimo Bovara, in viaggio di nozze a Miami, sono rimasti bloccati a causa dello stato d’emergenza provocato dall’arrivo dell’uragano Irma. I due sono stati prelevati dall’albergo tre ore dopo il loro arrivo e sono stati trasportati nella palestra del Miami Central High School, designata come luogo di rifugio.

Ad intervenire sulla questione è Ivan Perriera che ha chiesto ai senatori Alessandra Bencini e Maurizio Romani di presentare un’interrogazione parlamentare al ministro degli Affari Esteri, Angelino Alfano.

“Una giovane coppia di sposini in viaggio di nozze, Antonella Paolini e Massimo Bovara, che avevano prenotato il loro soggiorno in un Hotel di Miami Beach sono stati prelevati dal loro albergo tre ore dopo il loro arrivo – scrive Perriera – per essere trasportati all’interno della palestra del Miami Central High School, dove sono rimasti per quattro notti senza alcun tipo di contatto con la Farnesina (se non le e-mail del fratello che, però, sono sempre rimaste senza risposta dalla Farnesina e una risposta automatica dal consolato italiano che dice che il ‘Consolato è chiuso’)”.

Perriera chiede come mai dalla Farnesina non siano intervenuti prima, informando la coppia dello stato d’emergenza previsto a Miami a causa dell’uragano e perché il ministero abbia lasciato le famiglie senza informazioni.

“Due gravi lacune della Farnesina – conclude – che non ha tutelato in fase di partenza i due turisti in viaggio di nozze né gli stessi, o le famiglie, sono stati seguiti durante il grave evento naturale, che li ha, loro malgrado, coinvolti. Per questo vi chiedo di inviare una interrogazione parlamentare urgente al ministro Alfano per comprendere questo mancato intervento degli uffici preposti e di intervenire immediatamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: