EVENTO – Macchia Blues Festival, tutto pronto per la XVIII edizione

pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
DR 5.0 Promozione
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro

MACCHIA D’ISERNIA – Sabato 16 settembre, torna uno degli appuntamenti musicali più attesi in regione: il Macchia Blues Festival.

Giunta alla sua XVIII edizione, la manifestazione è organizzata e promossa dall’associazione culturale “La Fenice” di Macchia d’Isernia che anche quest’anno ha presentato un cartellone ricco di eventi. Il programma della serata coniuga le nuove tendenze con la tradizione, valorizzando i giovani talenti e promuovendo le realtà musicali molisane.

Gli ospiti di punta di quest’anno saranno Marco Pandolfi & Mandolin Blues insieme a Fabrizio Poggi Band.

Il programma prevede una fascia pomeridiana dedicata agli approfondimenti tematici e ai laboratori musicali. Alle 20.30 inizieranno le performance degli artisti.

I primi a salire sul palco saranno i The Boogie Machine (Simone Lino e Ciro Tiscione), un energico duo proveniente da Caserta.

Alle 21.30 Marco Pandolfi & Mandolin Blues (Marco Pandolfi, Federico Patarnello e Lino Muoio) eseguiranno un repertorio fatto di brani originali e grandi classici riarrangiati in modo inusuale, per dare spazio ad uno strumento tipico della tradizione partenopea e, di conseguenza, idealmente lontano dall’universo blues: il mandolino. Il progetto nasce da un’idea di Lino Muoio che nel 2012, dopo due anni di studio e ricerca, realizza “Mandolin Blues”: primo disco in Italia interamente dedicato al mandolino blues, una produzione unica nel suo genere sia in Italia che in Europa.

Alle 22.30 sul palco di Piazza Elena si esibirà la Fabrizio Poggi Band. Cantante, armonicista e divulgatore, ha pubblicato vari testi sull’armonica, sul blues e sulla musica folk; Fabrizio Poggi è un bluesman completo, probabilmente il bluesman italiano più conosciuto all’estero. Premio Oscar Honer Harmonicas, candidato unico per l’Italia ai Blues Music Awards (Oscar del Blues), Fabrizio ha all’attivo una lista di collaborazioni smisurata sia con musicisti italiani che con artisti stranieri.

L’evento si chiuderà con Luca Tozzi & Blue Vision, alle ore 24. Luca Tozzi, per la prima volta al Macchia Blues Festival, è un talentuoso chitarrista molisano. Formatosi in Italia, dopo anni di studio e di gavetta, Luca decide di trasferisti a New York. Negli Stati Uniti, oltre ad ampliare le proprie competenze tecniche e musicali, arricchisce il suo bagaglio di esperienze maturando collaborazioni con artisti di notevole spessore, alcuni dei quali hanno deciso di seguirlo in Italia, a più riprese, per dei tour attraverso la nostra penisola.

A seguire la Notte Blues; esibizioni estemporanee nelle vie del centro storico ed Open Jam coordinate dai musicisti ospiti del festival.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: