EVENTO – Omaggio a Mons. Claudio Palumbo, il Requiem della Schola Cantorum “Lino Cappello”

vescovo-mons-claudio-palumbo
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
ristorante il monsignore venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia

ISERNIA – Grande attesa per il concerto omaggio a Mons. Claudio Palumbo che la Schola Cantorum di Venafro terrà presso la Cattedrale di Isernia, domenica 17 alle 19.30.

Mancano pochi giorni al “Requiem Kv 626” che la Schola Cantorum “Lino Cappello” della Parrocchia dei Ss. Martino e Nicola di Venafro eseguirà in occasione dell’ordinazione episcopale di Mons. Claudio Palumbo.

Mozart compose l’opera nel 1791, riuscendo a fondere insieme, in un canto soave che si eleva al cielo, l’immagine della morte con l’immagine della potenza salvifica e magnanima di Dio. Attraverso le righe musicali, Mozart si rivolge al Signore introducendo un’idea di speranza e proiettando l’ascoltatore in un’atmosfera irreale di armonia.

I coristi saranno magistralmente diretti dal Maestro Angela Cicerone e accompagnati dal noto organista Marciano Oliva, due personalità che già in altre occasioni hanno dimostrato professionalità, perizia e qualità musicale di alto livello.

Tra le voci che incanteranno il pubblico: Francesca De Luca, soprano solista, Chiara Cuzzi, contralto solista, Gerardo D’Agosto, tenore solista, e Flavio Pitocco, basso solista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: