MOLISE – Rischio frane, gran parte del territorio ad alta pericolosità

Frane molise
Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – La drammatica sequenza di emergenze che hanno colpito parte della nostra regione negli ultimi giorni e che hanno comportato lutti e danni ingentissimi, è la testimonianza della condizione di particolare fragilità del nostro territorio.

Serve un’efficace attività di prevenzione, non più esclusivamente mirata alla realizzazione di interventi e opere puntuali di messa in sicurezza, o almeno non solo, ma che preveda un approccio complessivo e sappia tenere insieme le politiche di adattamento alla sfida dei cambiamenti climatici.

Il Molise è fanalino di coda per quanto riguarda le risposte fornite dai Comuni all’indagine di LegambienteEcosistema Rischio” che raccoglie ed elabora dati di carattere generale sull’esposizione al rischio frane e al rischio idraulico nei comuni italiani.

“Solo 11 amministrazioni su 136, il 9% hanno risposto al questionario ed è la causa per cui il Molise è l’unica regione per la quale non è stato possibile tracciare un’esauriente elaborazione statistica”.

L’adeguamento e l’aggiornamento delle mappature della pericolosità e del rischio è strumento essenziale anche alla predisposizione di ogni misura di prevenzione.

Non si conosce neanche il numero dei comuni che si sono dotati dei piani di emergenza di protezione civile.

L’andamento delle piogge, gli episodi di trombe d’aria e ondate di calore hanno oramai assunto caratteri che solo in parte conoscevamo e che andranno, inesorabilmente, ad aumentare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

PUBBLICITà »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!