CRONACA – Troppo fumo mentre brucia le stoppie, morto un uomo di 57 anni

Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
DR 5.0 Promozione
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione

GAMBATESA – Stava bruciando le stoppie nel terreno di sua proprietà a Gambatesa quando, a causa del troppo fumo, perde la vita.

L’incidente si è verificato ieri pomeriggio, ma il corpo di Giovanni Antonio Romano, 57enne originario di Cercemaggiore, è stato scoperto solo molte ore dopo quando i suoi familiari non vedendolo rincasare hanno chiamato i soccorsi.

Così i Vigili del Fuoco e i Carabinieri giunti sul posto, intorno alle 23, hanno fatto la triste scoperta. L’uomo non avrebbe fatto in tempo a chiedere aiuto, soffocato dai fumi sprigionati dalla bruciatura delle stoppie e probabilmente colto da malore.

Nel pomeriggio si terranno i funerali presso la chiesa madre di Cercemaggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone artigianele natale di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: