SCUOLA – Il “Giordano” di Venafro al Festival della Filosofia

mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

VENAFRO – Un anno scolastico iniziato nel migliore dei modi all’ISISS “Giordano” di Venafro, un rientro ricco di proposte innovative e interessati per gli studenti dell’istituto che hanno avuto l’opportunità di partecipare al Festival della Filosofia 2017.

“È questa l’idea di scuola che al Giordano portiamo avanti: aperta, inclusiva e che offre opportunità di crescita e di confronto ai nostri studenti e alle nostre studentesse” ha detto la dirigente scolastica Rossella Simeone che ha presentato la bella iniziativa.

La 17esima edizione del Festival, in programma dal 15 al 17 settembre a Modena, Carpi e Sassuolo, con il suo tema “Arti” ha il potere di coinvolgere sia chi di filosofia si intende sia chi di filosofia poco sa. Quasi 200 gli appuntamenti, che si terranno in 40 luoghi diversi delle tre città, per mettere a fuoco le pratiche d’artista e le forme della creazione in tutti gli ambiti produttivi, esplorando la radice comune che lega arte e tecnica.

Oltre 50 “lectio magistralis” in piazze e cortili, mostre, spettacoli, performance musicali, letture, laboratori per bambini e perfino cene filosofiche ideate dall’Accademico dei Lincei Tullio Gregory.

Tra gli studiosi italiani quest’anno: Enzo Bianchi, Massimo Cacciari, Brunello Cucinelli, Roberto Esposito, Umberto Galimberti, Michela Marzano, Salvatore Natoli, Massimo Recalcati, Emanuele Severino, Carlo Sini, Silvia Vegetti Finzi e Remo Bodei, Presidente del Comitato scientifico del Consorzio. Ricca anche la componente di filosofi stranieri: i francofoni Agnès Giard, Nathalie Heinich, Gilles Lipovetsky, Marie José Mondzain, Jean-Luc Nancy, Georges Vigarello e Marc Augé, l’americano James Clifford, il britannico Daniel Miller, il croato Deyan Sudijc, la tedesca Rahel Jaeggi e lo spagnolo Francisco Jarauta.

Gli studenti del “Giordano” parteciperanno attivamente al programma e, ogni giorno, pubblicheranno le loro sensazioni sulla piattaforma nazionale “La scuola fa notizia”.

“Un grazie alla professoressa Carmelina Cimino per aver organizzato didatticamente questo viaggio di studio, coadiuvata dalle ottime professoresse Silvana Cimorelli e Enza Diaco – ha concluso la preside – per i nostri studenti sarà sicuramente un momento di crescita e di confronto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: