CRONACA – Rapina a notaio isernino, fermato uno degli autori

vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Una seconda rapina, nel giro di pochi mesi, è stata perpetrata ai danni della famiglia Gamberale, molto conosciuta in città.

È accaduto questa mattina intorno alle 7:45 nel palazzo di via Libero Testa.

Tre persone, armate di pistola e col volto camuffato, sono entrate nell’abitazione del notaio isernino.

Erano presenti nell’appartamento la figlia, il genero e la moglie del professionista.

I rapinatori sono entrati in casa, un cappellino a nasconderne le fattezze, hanno intimato ai presenti di consegnare loro il denaro.

Dopo aver malmenato le due donne, i tre si sono allontanati e hanno avuto accesso anche allo studio notarile ubicato nello stesso stabile.

Sul posto sono intervenuti congiuntamente gli uomini dei Carabinieri e della Squadra Volante della Polizia di Stato di Isernia.

Uno degli autori è stato bloccato ed è in stato di fermo, a disposizione degli uomini dell’Arma e dell’autorità giudiziaria.

La Polizia di Isernia ha invece sottoposto a sequestro l’arma, utilizzata per il colpo, e sta effettuando verifiche sulla pistola, nonché uno dei cappellini usati per coprirsi il volto.

Le indagini sono in corso per risalire ai complici, fuggiti all’arrivo delle forze dell’ordine. Ancora da quantificare il bottino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: