CRONACA – Abusivismo edilizio e salvaguardia del patrimonio paesaggistico, sei denunce in tutta la provincia pentra

mama caffè bar venafro
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud

ISERNIA – Sei persone, tutte della provincia di Isernia, finiscono nella rete dei Carabinieri nel corso di un’attività finalizzata al contrasto dell’abusivismo edilizio e alla salvaguardia del patrimonio paesaggistico.

A Macchiagodena, un 60enne e una 50enne del luogo sono stati denunciati in quanto intenti a realizzare fabbricati in assenza delle prescritte concessioni edilizie e in luoghi sottoposti a vincolo paesaggistico e a rischio sismico.

La stessa sorte è toccata a un 50enne di Isernia, sorpreso dai militari mentre realizzava opere edili abusive su fondo agricolo a Carpinone.

Infine a Sesto Campano, scattano le denunce per un 55enne, un 60enne e un 68enne che stavano realizzando fabbricati in assenza delle concessioni edilizie e in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e a rischio sismico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittermail

Pubblicità »

caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola
Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Pubblicità »

Bar Ritrovo Pozzilli punto Lis Gratta e Vinci
caffè, ristorante, centro commerciale, melograni, roccaravindola

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

seguici »

Facebooktwitteryoutubeinstagram

aziende in molise »

Bar il Centrale Venafro
Agrifer Pozzilli
fabrizio siravo assicurazioni
Edilnuova Pozzilli
Esco Fiat Lux Scarabeo
error: