INCENTIVI – Pozzilli, workshop per il rilancio dell’area di crisi industriale

Assicurazioni Fabrizio Siravo
5x1000 Neuromed
franchitti interiors
Panificio Di Mambro Venafro

POZZILLI – Una sala gremita di gente quella del Consorzio del Nucleo Industriale di Pozzilli, dove questa mattina si è tenuto un incontro dedicato agli imprenditori della provincia di Isernia per spiegare le modalità di accesso agli incentivi regionali e nazionali per l’area di crisi industriale.

Presenti al workshop Alessandro Palmitelli di Invitalia, Renato D’Alessandro di Sviluppo Italia Molise e Gaspare Tocci dirigente del Servizio Competitività dei sistemi produttivi Regione Molise, i quali hanno illustrato ai presenti le possibili opportunità dello strumento di rilancio dell’area “Venafro-Campochiaro-Bojano e aree dell’indotto”.

Una risposta più che positiva che fa ben sperare nella rinascita del territorio e soprattutto nell’aumento dei posti di lavoro.

“Una partecipazione così massiccia, così numerosa, addirittura oltre la disponibilità dei posti in sala, dimostra quanto lo strumento sia stato atteso da parte della classe imprenditoriale molisana. ha detto l’assessore alle attività produttive Carlo Veneziale- L’auspicio è che tutto questo interesse si trasformi poi nella realizzazione di vere e proprie domande. Inoltre, poiché la possibilità di accedere agli investimenti è strettamente legata all’occupazione, l’augurio è che ci sia un’ottima ricaduta sul piano occupazionale”.

“L’area di crisi nasce soprattutto per ridare occupazione attraverso l’aiuto agli investimenti e questo interesse ci fa ben sperare. ha concluso l’assessore- Ci aspettiamo una grossa adesione perché è tanto tempo che nel Molise non arrivano aiuti agli investimenti quindi la classe imprenditoriale fino ad oggi ha fatto tutto con le proprie forze. Oggi c’è una marcia in più”.

“I rappresentanti di Invitalia sono qui oggi per spiegare agli imprenditori come presentare domanda per far sì che si acceda correttamente al finanziamento. –ha commentato Stefania Passarelli, presidente del Consorzio Industriale- Speriamo che tutto questo ci dia un motivo per rilanciare l’area industriale e soprattutto di dare occupazione ai giovani e ai meno giovani che hanno perso il lavoro, che possano tornare a vivere e a lavorare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

MESSAGGIO ELETTORALE »

Carmine Amoroso

PUBBLICITA’ »

pubblicità »

open day colacem

Scarica l’App Molise Network »

Carmine Amoroso
error: Content is protected !!