COPPA ITALIA – Crolla l’Isernia. Passeggiano Venafro e Vastogirardi

Blackberries Venafro

CALCIO – Andata degli ottavi di Coppa Italia molto movimentata e piena di sorprese clamorose.

In primo piano la sconfitta interna della capolista Isernia, per ben 3 reti a 1 contro un sorprendente Vulcania. I padroni di casa che passano subito in vantaggio con Contestabile, si fanno prima riprendere e poi superare grazie a Cirelli che realizza una fantastica tripletta.

Vulcania squadra che è partita in sordina in questo inizio di stagione ma che adesso sta infilando una serie di risultati che fanno crescere le ambizioni dei biancorossi, che in soli 5 anni sono passati dalla terza categoria all’ eccellenza vincendo tutti i campionati.

All’Isernia servirà una vera impresa per passare il turno.

Molto più agevoli le partite di Venafro e Vastogirardi che superano Termoli e Campobasso 1919 e che non dovrebbero avere problemi ad accedere ai quarti; cosi come la Frentania che in casa supera 3-0 il Bojano.

Tutto in discussione tra Sesto Campano e Tre Pini Matese (0-0), e tra Ururi e Riccia (2-2).

Una Coppa Italia che, rispetto agli anni passati, si fa più interessante, con risultati che guardando i campionati sarebbero stati impronosticabili. Le gare di ritorno si disputeranno tra 15 giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!