VENAFRO – Fermato sulla SS 85 con un etto e mezzo di cocaina, arrestato corriere

Blackberries Venafro

CRONACA –  Finisce nella rete della Guardia di Finanza M.M., 30 anni, trovato in possesso di 150 grammi di cocaina.

L’uomo è stato fermato dai militari della Tenenza di Venafro sulla SS. 85 e, da subito, ha mostrato segni d’insofferenza che hanno fatto insospettire i finanzieri. Dopo la verifica dei documenti, sono emersi a suo carico precedenti specifici, pertanto, i controlli si sono fatti più approfonditi. Occultate all’interno di uno zainetto, sono state rinvenute tre bustine di cellophane contenente lo stupefacente, che è stato sottoposto a sequestro.

Il 30enne, di Napoli, è stato accompagnato in caserma e denunciato all’Autorità Giudiziaria in stato di arresto per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed associato presso la locale Casa Circondariale di Isernia, a disposizione del Procuratore Capo della Repubblica – Dr. Paolo Albano, che ha costantemente diretto tutte le fasi dell’operazione.

Una serie di elementi in possesso degli investigatori fanno presumere che la cocaina fosse destinate alle piazze di spaccio della Riviera Adriatica, in particolare nella zona del pescarese.

L’interesse investigativo delle Fiamme Gialle di Venafro è ora rivolto a ricostruire ogni tassello dell’illecita attività, con particolare riguardo all’individuazione di eventuali corresponsabili dell’illecito traffico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

Blackberries Venafro

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

Blackberries Venafro
error: Content is protected !!