CALCIO – Il Campobasso a Recanati per i tre punti

pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Tornare alla vittoria. E’ questo l’imperativo del Campobasso di Foglia Manzillo per domenica a Recanati.

Dopo due pareggi consecutivi (in casa con il San Nicolò e in trasferta a Castelfidardo) c’è ottimismo in casa rossoblù per ritrovare quel dolce gusto dei tre punti. L’avversario, diciamolo subito, non sembra irresistibile anche se giocherà in casa e vorrà fare bella figura davanti al proprio pubblico ma i lupi hanno fame di vittoria ed il pareggio in extremis (ma ampiamente meritato per quello che si era visto nei novanta e passa minuti di gioco) a Castelfidardo ha dato più consapevolezza della propria forza agli uomini del presidente De Lucia che probabilmente, se la squadra si manterrà ai vertici attuali della classifica, aprirà ancora il portafoglio per puntellare la rosa a dicembre nei ruoli chiave (soprattutto con l’arrivo di un centravanti capace di assicurare un buon numero di reti). Per quanto riguarda la partita di domani Foglia Manzillo ha tutti gli uomini a disposizione; sono ormai già da una settimana recuperati Del Duca e Leone (autore del 2-2 domenica scorsa) che dovrebbero rientrare tra i titolari.

Per la prima volta, dunque, problemi di abbondanza per il mister dei lupi a centrocampo ed in difesa visto che il reparto arretrato composto dal trio Capozzi-Lagnena-Bolzan è uno dei migliori visto all’opera in questo campionato di serie D mentre Gerardi (che dovrebbe lasciare il posto proprio a Leone) si è ben comportato nelle due partite in cui è stato chiamato in causa. Scelte obbligate invece davanti dove, oltre a “Magic” D’Agostino ovviamente intoccabile, dovrebbe esserci come terminale offensivo Gurma visto che Ingretolli non ha pienamente convinto nelle uscite in cui è stato chiamato in causa. Altro dubbio, questa volta di natura prettamente tecnica riguarda la fascia sinistra con Elefante (in evidente calo da un mesetto a questa parte) che rischia il posto. Strianese è in rampa di lancio per sostituirlo. Il Campobasso sarà seguito anche in terra leopardiana dalla solita folta e festosa carovana di tifosi che raggiungeranno un buon numero grazie anche alle varie auto e pulmini privati che partiranno dalle varie località di studio o lavoro di molti campobassani trapiantati a Bologna, Roma e Abruzzo.

Anche i precedenti tra le due formazioni sono di buon auspicio per i lupi che in trasferta negli ultimi sei incontri con i marchigiani hanno un ruolino di tutto rispetto con tre vittorie ed altrettanti pareggi. L’ultima sconfitta con la Recanatese fuori casa risale addirittura a 23 anni fa. I leopardiani arrivano a questo match in condizioni non certo facili dopo due sconfitte consecutive. Il punto debole, neanche a dirlo, è certificato dai numeri impietosi: 3 soli gol all’attivo in otto giornate di campionato. Contro la seconda miglior difesa del torneo (quella dei lupi) sarà difficile riuscire a rimpinguare questo score. Arbitro dell’incontro un signore dal cognome orientaleggiante: Sajimir Kumara della sezione di Verona.

G.C.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: