SICUREZZA – Le casette di San Giuliano di Puglia centro di accoglienza a tempo. Ospiterà 250 migranti. Videosorveglianza progetto per 11 Comuni

tavolo patto per la sicurezza Molise
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
DR F35 Promozione
Maison Du Café Venafro
DR 5.0 Promozione
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – La conferma sulla destinazione delle casette di San Giuliano di Puglia è arrivata  dal Prefetto di Campobasso Maria Guia Federico.

Il Prefetto, ha annunciato la creazione nel luogo adibito per alcuni anni a ricovero dei terremotati di San Giuliano di Puglia, di un centro di accoglienza (250) di sosta per migranti da trasferire a tempo altrove soprattutto su richieste di rimpatri volontari.

Una decisione ritenuta un risultato positivo non immaginato che prevederà la realizzazione di alcune piccole infrastrutture nell’hinterland di San Giuliano di Puglia come strade di accesso al Centro e alcuni servizi, di un centro medico e un posto di Polizia permanenti che vigileranno sull’andamento di un agglomerato che avrà la somiglianza di un piccolo paese.

Ovviamente per la conduzione dell’organizzazione degli ospiti che potranno seguire corsi di formazione e altre attività, arriveranno risorse statali e fondi europei specifici con la previsione di alcuni posti di lavoro di supporto all’accoglienza.

Un progetto di video sorveglianza terrà sotto monitoraggio la vita del villaggio iniziativa che rientra in un piano più ampio presentato oggi in Giunta regionale con una progettazione ulteriore per 11 Comuni della Regione per un costo di circa 2,5 milioni di euro.

Il provvedimento si articola su 503 telecamere oltre a quelle già esistenti di cui 140 solo a Campobasso ed è finalizzato ad una migliore sicurezza per i cittadini e alla prevenzione di crimini ed episodi di turbamento sociale di ogni genere che quotidianamente si presentano in molte Comunità e che spesso rimangono nascosti senza la dovuta identificazione.

Il progetto che sarà realizzato dalla Siemens è stato presentato oggi pomeriggio dal presidente Frattura alla presenza dei Prefetti delle due Province  del presidente del Consiglio regionale Cotugno del consigliere regionale delegato Cristiano Di Pietro e delle massime autorità locali e militari presenti sul territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone artigianele natale di caprio
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: